Prima Pagina

 

LA CRISI DEI 5STELLE APPARE IRREVERSIBILE

Ma la fine dei 5stelle era già segnata, come quella in passato di Italia dei valori, o dei partitini di Dini e Monti.Il “partito” di Grillo è sorto come un movimento di contestazione, ma poi è entrato nel Palazzo e si è infranto, divenendo peggio degli altri.
Già da due anni i 5 stelle precipitano, lo si evince dai risultati elettorali delle regionali e delle comunali. Se si fossero tenute elezioni nazionali, in Parlamento avrebbero una piccolissima rappresentanza. La fine è segnata, come sostengono degli osservatori politici.

[Il TESTO COMPLETO di questa sezione, di cui si riporta solo una sintesi, è pubblicato nel Notiziario Settimanale inviato in abbonamento]


 

Economia e Politica


Una selvaggia immigrazione
Una selvaggia immigrazione porta grossi problemi e stravolge la vita degli italiani, che giustamente hanno paura del futuro.cIn un solo giorno una Ong ha sbarcato ad Augusta 550 migranti, a Lampedusa un motopeschereccio ne ha sbarcati 450. Nei giorni precedenti centinaia al giorno.
Trattasi di gente senza alcuna preparazione, non sanno svolgere una attività lavorativa.
Alcuni cadranno nella rete lavorativa della criminalità, altri vagheranno a vuoto.

Perché le navi Ong spagnole francesi tedesche portano migranti in Italia?
Le navi Ong francesi, spagnole e tedesche, sbarcano migranti in Italia. Nei loro paesi non è consentito. La Nave francese con ben 600 migranti a bordo, non si è diritta a Marsiglia, ma in Sicilia!


La crisi Alitalia
Dal maggio 2017, la compagnia di bandiera Alitalia si trova in amministrazione straordinaria e, da allora, ha percepito prestiti statali per un ammontare complessivo pari a 1,3 miliardi di euro.
Con il decreto-legge n. 18 del 2020 ("cura Italia") Alitalia viene rinazionalizzata e il Ministero dell'economia e delle finanza acquisisce il 100 per cento delle azioni. Alitalia torna quindi pubblica dopo 11 anni di gestione privata.

Va a giocare a tennis con auto blu e scorta
Non è tollerabile che un ex presidente del Consiglio possa andare a giocare a tennis con auto blu e scortato da agenti di polizia.
I 5stelle nel marzo del 2018 affermavano che auto blu e scorte le avrebbero abolite.  Adesso il loro capo ne usufruisce per andare a giocare, sostengono le opposizioni.

Maxi rincari di luce e gas
“Il 2021 è l’anno dei maxi-rincari per le famiglie italiane, con le tariffe di luce e gas che subiscono il quarto rialzo trimestrale consecutivo e aumentano in modo abnorme proprio quando cresceranno i consumi energetici dei cittadini, con un aggravio di spesa per l’uso di climatizzatori, ventilatori e condizionatori” – sostiene il Codacons.


Continuo aumento del prezzo della benzina
I rialzi dei prezzi dei carburanti con la benzina che, secondo le ultime rilevazioni del Mise, raggiunge alla pompa 1,649 euro al litro, mentre il gasolio sfonda il tetto di 1,5 euro al litro, con un prezzo medio pari a 1,507 euro/litro. Una corsa senza sosta che, denuncia il Codacons, determina una stangata in continuo aumento, e che raggiunge +295 euro annui a famiglia, solo per i maggiori costi di rifornimento.

In Aereo non si può pagare per la scelta del posto a sedere
Con la decisione odierna l’Enac accoglie l’esposto presentato dal Codacons lo scorso mese contro la scelta delle compagnie aeree di rendere a pagamento la scelta del posto a sedere.
Lo afferma l’associazione dei consumatori in merito alla posizione dell’Enac secondo cui minori e persone disabili o a mobilità ridotta devono viaggiare vicino a genitori e accompagnatori senza pagare costi aggiuntivi.

[Il TESTO COMPLETO di questa sezione, di cui si riporta solo una sintesi, è pubblicato nel Notiziario Settimanale inviato in abbonamento]